SANTA LUCIA a Napule

Comme se frícceca la luna chiena!
Lo mare ride, ll’aria è serena…
E’ pronta e lesta la varca mia…
Santa Lucia, Santa Lucia!

Stu viento frisco fa risciatare:
Chi vo’ spassarse jenno pe mmare?
Vuje che facite ‘mmiezo a la via?
Santa Lucia, Santa Lucia!

La tènna è posta pe fa’ ‘na cena;
E quanno stace la panza chiena
Non c’è la mínema melanconia.
Santa Lucia, Santa Lucia!


Sul mare luccica l’astro d’argento;
Placida è l’onda, prospero il vento.
Venite all’agile barchetta mia!
Santa Lucia, Santa Lucia!

Con questo zeffiro così soave
Oh com’è bello star sulla nave!
Su passaggeri, venite via!
Santa Lucia, Santa Lucia!

In fra le tende bandir la cena
In una sera così serena
Chi non dimanda, chi non desia?
Santa Lucia, Santa Lucia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.