Memorie

LA MERENDA DELLA TRADIZIONE: LA RUSUMADA

“Ta se giù de corda?” mi chiedeva la nonna, e subito si metteva a preparare una merenda “speciale”: La Rusumada. La rusumada – rosumada, italianizzato in rossumata – per secoli protagonista nelle cucine lombarde è, ahinoi, da annoverare nella lista delle bevande estinte, scalzata in pochi decenni dalla concorrenza di prodotti industriali più “moderni”. Si …

LA RESISTENZA (dei soccorritori degli Ebrei).

Tra i protagonisti della Resistenza italiana, semplificando, si possono identificare tre figure distinte: I partigiani che erano persone del popolo o ex militari, raggruppate in Brigate che agivano principalmente in montagna in modo clandestino, svolgendo azioni di guerriglia o compiendo attentati contro i soldati nazisti. Le donne che lottavano per recuperare i beni di massima …

“PREMENTINO”… SUPREMO NETTARE!

La popolazione monteolimpinese ha conosciuto in tempi passati una fiorente economia agricola; anche le più picccle comunità traevano indispensabili risorse dalla lavorazione della terra e gli scambi con gli altri abitanti delle zone vicine costituivano un importantissimo fattore di sopravvivenza. Non si può negare un certo rimpianto nel sapere, per esempio, che sulla collina che …

IL FALO’ DI SANT’ANTONIO

Il 17 gennaio il calendario cristiano festeggia Sant’Antonio Abate, uno dei santi più venerati per le sue battaglie contro i demoni. E proprio in questa data vengono accesi numerosi falò dedicati al Santo. E noi oggi vogliamo raccontarvi questa antica storia… Le origini di questa tradizione risalgono al III secolo d. c., quando dall’Oriente si …