PC LENTO?…CONSIGLI PRATICI…O NO’

Ma il mio pc sta bene? è in forma? La salute di un pc non dipende solo dall’assenza di virus.
Anche solo l’utilizzo normale può affaticare il computer.
Allora ha bisogno di più tempo per accendersi, i programmi non sono più molto rapidi nell’aprirsi, ci sono dei crash, avvisi di errori e, con un po’ di sfortuna, il sistema si arresta totalmente.
Il motivo di tali fenomeni è facilmente spiegabile: ogni volta che facciamo un update, che installiamo o desintalliamo un programma, che carichiamo o cancelliamo una immagine, un video o dei brani musicali, sul disco rigido vengono caricati o scaricati dei dati. Sono tutte modifiche che vengono registrate sulla banca dati, il registry.
Si moltiplicano così dati che non servono più. E il pc ne risente.
Contro questi inconvenienti ci sono provvedimenti che anche un profano può apportare senza grandi difficoltà, per esempio: deframmentare il disco rigido; cancellare dati vecchi o temporanei; disinstallare programmi non più utilizzati; cercare errori sul disco rigido…
Tutto questo suona troppo complicato alle vostre orecchie?
Volete fare comunque pulizia sul vostro disco rigido?
Non vi rimane che prendere il flacone del Vetril, spruzzarne un po’ nel primo sportellino che trovate aperto e…passare in negozio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *