LA SAGRA DELLE BALLE…E DEGLI OROLOGI …A CUCU’

Un settimanale della Svizzera interna ha chiesto a una serie di personalità le ragioni del perché la Svizzera stia così bene.
Eccone un breve riassunto, che vuole fungere da spunto di riflessione in vista del nuovo anno.
La Svizzera ha: assicurazioni sociali pagabili e che funzionano; poca disoccupazione; finanze pubbliche sane; una democrazia diretta attiva; il diritto di libera espressione; un equilibrio tra le regioni, le culture e le lingue; un’economia dove domina la forza di innovazione; degli ottimi orologi che sono anche il simbolo della disciplina e della serietà con cui il suo popolo si avvicina alla realtà del lavoro; un popolo che sa anche festeggiare ed essere felice; un popolo che sa spendere per acquistare qualcosa di bello; una qualità di vita molto alta; un popolo dove domina il rispetto, anche nei confronti di chi la pensa diversamente; un mondo politico che rispetta la volontà popolare; dei cittadini che non insultano i politici; un personale altamente qualificato; è un paese dove le decisioni vengono prese al fronte, laddove esiste la competenza; ha un paesaggio ancora molto intatto; la capacità di attirare talenti anche da fuori; è un paese molto fortunato; un popolo che si cura anche di chi è meno fortunato.
Alla faccia della modestia…mi sembra che sia utile un serio esame di coscienza!!! cari signori Svizzeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *