E’ RISORTO

(Giovanni 20,1-9 secondo Orazio Sala) La Maria de Magdala la và, l’era ‘l primm dì de tütt la setimana, ‘nduè gh’è la tumba, e ‘mè la riva là la veed na roba che ga paar istrana: quell sassùn gross che gh’era in sü l’entrada a l’è pü lì; quei vun l’à tira via; la torna …

“PREMENTINO”… SUPREMO NETTARE!

La popolazione monteolimpinese ha conosciuto in tempi passati una fiorente economia agricola; anche le più picccle comunità traevano indispensabili risorse dalla lavorazione della terra e gli scambi con gli altri abitanti delle zone vicine costituivano un importantissimo fattore di sopravvivenza. Non si può negare un certo rimpianto nel sapere, per esempio, che sulla collina che …

IL FALO’ DI SANT’ANTONIO

Il 17 gennaio il calendario cristiano festeggia Sant’Antonio Abate, uno dei santi più venerati per le sue battaglie contro i demoni. E proprio in questa data vengono accesi numerosi falò dedicati al Santo. E noi oggi vogliamo raccontarvi questa antica storia… Le origini di questa tradizione risalgono al III secolo d. c., quando dall’Oriente si …

ALLA BEFANA

di Gianni Rodari Mi hanno detto, cara Befana, che tu riempi la calza di lana, che tutti i bimbi, se stanno buoni, da te ricevono ricchi doni. Io buono sono sempre stato ma un dono mai me l’hai portato. Anche quest’anno nel calendario tu passi proprio in perfetto orario, ma ho paura, poveretto, che tu …