Giorno: 25 Giugno 2013

STAMPARE IN 3D? …UN GIOCO DA RAGAZZI

Doodle3D è uno strumento molto semplice che trasforma ogni disegno in un oggetto tridimensionale, che prende vita con una stampante 3D. In questo modo anche i più giovani possono avvicinarsi alla prototipazione rapida non solo osservando come funziona una stampante 3D, ma anche con la creazione di qualcosa di reale e progettato da loro.
E tutto questo senza bisogno di alcuna conoscenza di programmi di progettazione!
La tecnica di stampa 3D sta vivendo un forte aumento di popolarità negli ultimi anni, in quanto sempre più è possibile utilizzare questa nuova tecnologia in maniera economica e facilmente reperibile nelle grandi città. Esistono infatti in molte città sia FabLab (laboratori di fabbricazione digitale) sia service di stampa 3D.
E una stampante 3D semi-professionale inizia a costare meno di 2000 €. Anche se i programmi di progettazione 3D sono sempre più facili da usare e sono scaricabili gratuitamente, costituiscono ancora un certo ostacolo per la persona media.
Vengono in aiuto siti web come Thingiverse dove è possibile scaricare i disegni. Ma è ovviamente molto più stimolante stampare da sé i propri disegni!
Questo programma aiuta a raggiungere facilmente l’obiettivo: un vero gioco da ragazzi! Il programma è stato creato da Rick Companje che lavora alla FabLab Amersfoort e si definisce è un “orgoglioso proprietario di una stampante 3D”. L’idea di Doodle3D nasce dalla sua esperienza personale che ha dovuto spesso scontrarsi con le difficoltà d’uso di programmi di progettazione 3D.